Artwork in progress

1 Luglio 2021.
L'essiccatoio borbonico nel corso del suo restauro si trasformerà in palcoscenico per tre artisti di strada.

Artwork in progress

Inizia il restauro dell'essiccatoio borbonico!
Costruito nell' '800 quando il complesso monumentale fu convertito in lanificio e utilizzato per lasciar asciugare la lana destinata alla produzione di uniformi, oggi è simbolo e cuore delle attività della Fondazione.

Posto al centro del chiostro, si trasforma anche nel corso del restauro nel protagonista delle nostre esposizioni. Da cantiere diventa palcoscenico di tre artisti di strada: Trallàllà, LSD e TTATTA, che tra le impalcature costruiranno nel corso delle prossime settimane un'installazione "work in progress" tra stampe e live painting.

Anche voi potrete assistere alla realizzazione delle opere dopo uno spritz o un bicchiere di vino al Cloister Bar, vi aspettiamo!

Orari di apertura giovedì venerdì e sabato dalle 17.00 alle 21.00

Ingresso 4€
Ingresso + aperitivo 10€

Non dimenticate di prenotare la vostra visita!

1/0
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Social Icon
possibile logo fondazione made in cloist