galleria navarra - Aurora Scotto di Minico-9134.jpg

Da giugno 2022 la Fondazione Made in Cloister, in collaborazione con Galleria Navarra ha iniziato un ciclo di mostre trimestrali outdoor dedicate ai giovani artisti e creativi del territorio napoletano. 

Il progetto ha inaugurato la sua prima mostra nel Luglio 2022 con l'esposizione di 8 giovani fotografi e alcuni studenti dell'Accademia di Belle arti di Napoli.

Assunta Saulle è l'artista protagonista della seconda mostra in esposizione nello spazio d’arte, giardino, ristorante e cocktail bar di Chiaia, aperto lo scorso luglio grazie all’impegno e al restauro dei fondatori di Rossopomodoro. Questa volta lo spazio sarà destinato alle produzioni artistiche sul fotodinamismo, un lavoro fotografico che nasce dal desiderio dell’artista di stravolgere l’opacità delle figure, di dominare la forma plastica e formulare un mondo in cui l’individuo esprime la sua libertà attraverso la possibilità di diventare luce, di sparire nel buio del tempo per poi riapparire fugacemente, vivendo il corpo come terra ancora da rivelare e come mezzo di continua trasformazione della memoria.

La storia del luogo, la stratificazione edilizia e culturale e il progetto di recupero degli ultimi anni hanno reso possibile la collaborazione tra Galleria Navarra e Fondazione Made in Cloister, attiva dal 2016 nella promozione dell’arte contemporanea a Napoli. Ogni tre mesi la Fondazione si occupa di selezionare le opere di giovani artisti da esporre negli spazi, interni e esterni della Galleria. Il programma artistico si focalizza sull’esposizione di artisti emergenti con una propensione per processi creativi con una forte connessione tra memoria e contemporaneità.

DOVE: Galleria Navarra, Piazza De Martiri 23

QUANDO: dal 5 ottobre 2022 

ORARI: dalle 11.00 alle 00.30

Clicca qui per scoprire la mostra e le opere di Assunta Saulle.

Il fuori-chiostro

Made in Cloister outdoor

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Social Icon
possibile logo fondazione made in cloist